Login

Accesso e iscrizione a tutte le sezioni del sito ad eccezione della Galleria Santa Fe.
Per gli artisti seguire la sezione dedicata.

METODO FIGHT IN THE STREET

 

Marino De Laura

 

 

Il giorno 12 ottobre 1982, io De Laura Marino, dopo diversi anni di studio di arti marziali, ho deciso di fondare uno stile personale di auto difesa basato su tecniche acquisite, modificate e altre ritenute nuove perlomeno nelle mie intenzioni, quindi ho fondato un metodo denominato c.D.S.S.D.S.D. Concretizzandolo con la fondazione di una associazione sportiva per fare vivere il mio metodo.

METODO (COMBATTIMENTO DI STRADA STYLE YANG)


Marino De Laura

INTRODUZIONE DEL MAESTRO

Perchè ho deciso di fondare un metodo di combattimento personale, perchè tutto quello che avevo appreso era sì valido ma non quanto era nelle mie aspirazioni.

Io volevo un metodo pratico, semplice, efficace, non stilizzato, quindi ho tolto un determinato numero di tecniche di diversi stili, forse le più semplici, altre le ho create io altre le ho modificate e quindi ho creato il metodo.

Nel mio metodo ritengo fondamentale lasciare libero l'allievo onde possa combattere ed esprimersi come meglio il suo corpo e la sua mente potranno permetterglielo.

Ognuno combatterà come meglio lo riterrà opportuno, di fantasia, di forza, di astuzia, di furbizia, di velocità, di tempismo ecc.. ecc..

LE DIECI REGOLE DEL METODO FIGHT IN THE STREET (Combattimento di strada)


  1. Sviluppa la tua forza oltre il tuo limite.

  2. Cerca di allenarti per essere sempre in forma fisica, tecnica, e di equilibrio.

  3. Usa l'agilità per colpire e per non essere colpito.

  4. La furbizia è una componente da sviluppare nell'arte del combattere.

  5. L'intelligenza nell'arte del combattere va sviluppata costantemente.

  6. Sviluppa costantemente la tua resistenza al contatto (colpi).

  7. Cerca di sviluppare la tua solidità nel movimento.

  8. Allena il tuo istinto costantemente.

  9. Allenati nel percepire in maniera costante qualsiasi ostacolo o movimento.

  10. Fai buon uso di queste regole.


Straydog

Gentilissimi navigatori e praticanti di arti marziali, in modo molto sintetico (come rispecchia il mio modo d'essere), vi comunico che in questo programma verranno inserite diverse tecniche dei programmi di: istruttore, istruttore superiore, maestro e maestro superiore.

Vi anticipo che non è consigliabile praticare guardando le tecniche di questo programma, si potrebbero prendere brutte posture, avere grossi traumi o addirittura grossi problemi fisici, e alla fine imparare tutto in modo errato.

Cordialmente saluta


 

STRAY DOG

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.