Login

Accesso e iscrizione a tutte le sezioni del sito ad eccezione della Galleria Santa Fe.
Per gli artisti seguire la sezione dedicata.

secondo corso per diventare istruttore superiore (12 mesi)

10 tecniche da combattimento libero
  1. Posizione di guardia a 45,tirate un pugno arto avanzato e proseguite con un diretto, continuate tirando un calcio al viso con gamba davanti e poi con un calcio ad uncino + un pugno al viso,e poi lo finite con un calcio di striscio con la vostra gamba dietro ai quadricipiti.

  2. Guardia speculare:su pugno avanzato dell’avversario, parate a due mani, proseguite con un calcio ad uncino alla nuca o al corpo (qualsiasi parte).

  3. Posizione di guardia 45,calcio con gamba pianta del piede,ruotare piegando molto il busto verso il basso,e mentre si sferra un calcio in rotazione simile alla coda del drago, toccare con una mano per terra per mantenere l’equilibrio.

  4. In guardia speculare, su attacco del vostro avversario di giab, parate con la mano avanzata, continuare colpendo con la gamba davanti, sulla parte posteriore della gamba avanzata del vostro avversario, proseguire e colpire in rotazione con un calcio ad uncino.

  5. In guardia a 45, colpire con giab e un diretto, continuare facendo un passo in avanti , ruotare velocemente e colpire con un calcio all’indietro al basso ventre o al viso.

  6. In guardia a 45, colpire con giab e un diretto, continuare facendo un passo in avanti , ruotare velocemente e colpire con un calcio ad uncino o coda del drago.

  7. Da posizione a 45,colpire con giab e diretto, proseguire con pugno ruotante poi con un calcio all’indietro, prendere la posizione di cavaliere e tirare un calcio laterale qualsiasi.

  8. Da posizione a 45, tirare un giab e proseguire con un diretto,ruotare velocemente e fare un salto in avanti mostrando la schiena all’avversario, eseguire un salto all’indietro  e colpire con la punta del  piede della gamba dietro, sullo stomaco dell’avversario dal basso verso l’alto, (variare).

  9. Da posizione a 45,si sposta il piede avanzato verso l’interno, ruotare velocemente e sferrare un calcio all’indietro(in qualsiasi parte del corpo).

  10. Da posizione a 45, spazzare con pianta del piede della vostra gamba dietro, in avanti e all’indietro, solo su attacco dell’avversario.


E' molto più facile cercare visibilità che non cercare di rimanere nell’ombra.
Un buon maestro deve cercare la giusta visibilità.                                                                                                                             

Dare sempre un buon esempio di insegnamento:
applicarsi sempre con i propri allievi, avere sempre la massima correttezza verso chiunque,essere sempre onesti, essere sempre leali,avere massima perseveranza continuando ad applicarsi a prescindere (in ogni caso), capacità di applicazione della realtà, volontà ferrea, dedizione all’’arte, capacità di superare i momenti difficili in tempi molto rapidi, riconoscere i propri limiti e cercare costantemente di superarli (eliminarli).

STRAY DOG


 

Calci ad ascia

4 tecniche di calci ad ascia
  1. Da posizione di guardia a 45,portare un calcio  ad ascia con gamba dietro verso l’interno. 

  2. Da posizione di guardia a 45,portare un calcio  ad ascia con gamba dietro verso l’esterno.

  3. Da posizione di cavaliere, colpire con un calcio ad ascia .

  4. Da posizione a 45 portare un calcio ad ascia in salto con gamba dietro.


Se devi affrontare un combattimento sii distaccato dalle tue paure, combatterai meglio.

STRAY DOG


 

Calci laterali

5 tecniche di calci laterali
  1. Da posizione di guardia a 45, portare un calcio laterale con gamba davanti.

  2. Da posizione di guardia a 45, portare un calcio laterale con gamba dietro.

  3. Da posizione di guardia libera, fare una piccola rincorsa e tirare un calcio laterale volante.

  4. Da posizione di cavaliere, fare un passo dietro la gamba davanti, continuare e colpire con la gamba dietro con un calcio laterale.

  5. Da posizione di cavaliere, tirate un calcio laterale in salto.

 

Alla fine di questo programma il Caposcuola controllerà se l’allievo potrà accedere al grado di istruttore superiore 4°  livello inferiore, se l’esito sarà positivo sarà rilasciato  l’attestato.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.